Cliffs of Moher: ad un passo dal paradiso

Avete mai sognato di volare? Non è una sensazione bellissima?

Fidatevi. Quello che si prova quando sei in equilibrio su una scogliera ad un’altezza di 214 metri dal livello del mare è molto simile. Il panorama che avrete intorno è qualcosa di impagabile.

Se siete amanti delle passeggiate e della fotografia qui vi potrete sbizzarrire percorrendo la Doolin Cliff Walk. Chilometri e chilometri di lunghi sentieri sterrati che percorrono la cosiddetta Wild Atlantic Way. Dritto davanti a voi c’è solo l’oceano, mentre dietro chilometri di verde c’è il paesaggio irlandese.

L’impressione è quella di essere in cima al mondo, in compagnia solo di questi simpatici volatili neri e bianchi con i becchi colorati. Non disturbatele! Loro sono le pulcinelle di mare, fauna tipica delle Cliffs.


Vista dall'alto delle scogliere Cliff of Moher
Cliff of Moher

Una delle attrazioni turistiche principali è la Torre di O’Brien che venne costruita nel lontano 1835 come punto di osservazione sulle scogliere.

Se siete fortunati nelle giornate più limpide guardando verso Nord potrete addirittura scorgere in lontananza le Isole Aran.

Potrete camminare per ore, ma è letteralmente impossibile percorrere l’intero sentiero sulla costa. Io personalmente, dopo circa un’ora di cammino, non vedendo nemmeno in lontananza una fine, ho deciso di fare dietrofront e tornare verso il Visitor Centre, punto dal quale parte la passeggiata e dove è possibile parcheggiare la macchina.

All'interno del Visitor Centre, costruito all'interno della roccia che forma la collina, potrete trovare un punto informazioni e un ristorante/bar. Niente di speciale, ma utile per riposarsi un attimo e rifocillarsi in seguito alla passeggiata.

Ora vi lascio. E’ giunto il momento di camminare e andare alla scoperta di questo paradiso terrestre!

Siete pronti?

Vista dall'alto delle scogliere Cliff of Moher
Cliff of Moher

Solo un ultimo consiglio prima di lasciarvi. Nonostante ormai vi sarete abituati al clima irlandese, qui fidatevi che il freddo, e soprattutto il vento, è ancor più accentuato. Armatevi di felpa, giacca a vento e magari anche un cappellino!
 
COME RAGGIUNGERE LE CLIFFS OF MOHER

Le Cliffs of Moher sono situate a livello della costa nord-occidentale dell’Irlanda. Possono essere raggiunte in auto partendo da Galway percorrendo la strada del Burren che passa per il paesino di Lisdoonvarna fino a Doolin e da lì poi prendendo la stradina panoramica. In alternativa possono essere raggiunte attraverso la strada proveniente da Liscannor.

ORARI E PREZZI

L’accesso alle scogliere è consentito dalle ore 08.00 alle ore 19.00. Ovviamente, essendo attrazioni naturali ed estendendosi per decine e decine di chilometri, le Cliffs of Moher sono raggiungibili in qualsiasi orario. Detto ciò, però, essendo molto pericoloso addentrarsi nei sentieri quando le condizioni climatiche o la luce non sono favorevoli, diciamo che il loro accesso è controllato dalla società irlandese Shannon Heritage che gestisce anche l’unico parcheggio ufficiale custodito della zona nei pressi del Visitor Centre. Basta seguire la fila di auto e troverete facilmente il parcheggio e l'ingresso ufficiale alle scogliere!

Per quanto riguarda il prezzo, l’accesso alle Cliffs of Moher è gratuito, si paga solamente il parcheggio. L’accesso invece alla Torre di O’Brien ha un costo di 2 euro per gli adulti e 1 euro per i bambini*.

Bene, il mio racconto sulle scogliere più famose del mondo termina qui. Vi lascio a questo spettacolo della natura ora.

Ciao e alla prossima gita!



NOTE 
* I prezzi sono soggetti a variazione nel corso del tempo quindi non posso garantire che essi siano attualmente uguali a quelli sopra indicati.




All images © 2019 Luca Guidetti


ARTICOLI CORRELATI
Avete intenzione di andare in Irlanda? Avete già pensato se visitare Dublino e cosa vedere una volta arrivati in città?  Se la risposta è no, vi consiglio di leggere anche le mie guide "Visitare Dublino in 2 giorni" e "Viaggio culinario tra le vie di Dublino".

Se invece state programmando il vostro tour in giro per l'Irlanda qui troverete tutto quello che vi serve:
➢ "Howth: il paesino di pescatori"






-----------------------------------------------------------------------

GITA FUORI CITTA' CONSIGLIA:
PER ORGANIZZARE AL MEGLIO IL VOSTRO TOUR IN IRLANDA VI POTREBBE INTERESSARE


Commenti

ARTICOLI PIU' LETTI

Zurigo: lago, cioccolato e puntualità

Alla scoperta di Berlino in 2 giorni

A spasso nel centro di Valencia

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA INSTAGRAM


Luca | Gita Fuori Città
Blogger

✈️ Backpacker from Italy 🇮🇹
📸 Scatti imperfetti di momenti vissuti
💭 Idee per viaggiare in modo Low Cost

⇓ SEGUI I MIEI VIAGGI ⇓